GOA-BOA PREVIEW
19.04.19 Teatro della Tosse, Genova

Una bellissima serata. Manuel Agnelli in libera uscita dagli Afterhours a ruota libera tra aneddoti di vita privata e versioni “a due” dei suoi brani più significativi, riarrangiati con la collaborazione dell’uomo orchestra, il fido e inarrivabile Rodrigo D’Erasmo. A questi, quasi ad innescare il giochino del riconoscerle alle prime note, una serie di rilettura di quei classici che ne hanno definito la crescita umana e professionale. Lou Reed, Joy Division, Nirvana, Springsteen, Echo &The Bunnymen, Tom Waits, ma anche Lana del Rey (scoperta tra gli ascolti di sua figlia) quasi a tracciare a linea dello spettacolo che a molti, e a ragione, ha ricordato l’impostazione di Ossigeno la nuova e bellissima trasmissione su Rai3 da lui condotta. In apertura, a sorpresa una breve ma intensa partecipazione di Giovanni Succi.

Si, una gran bella serata con la Sala Trionfo del Teatro della Tosse imballatissima di pubblico attento, preparatissimo ed entusiasta.

Arrivederci a prestissimo Manuel!