Martedì 11
Luglio 2017

GOA~BOA FESTIVAL
GENOVA
PORTO ANTICO
ARENA DEL MARE

KY MANI MARLEY
LUCIANO
SUGAR CANE
EXPERIENCE
dj Lock
Sensi Star

KY MANI MARLEY - LUCIANO // GOA~BOA

APERTURA PORTE
h.18

BIGLIETTI
Promo Early Bird 15€+dp
fino ad esaurimento
Intero 20€ + dp

PREVENDITA

GOA~BOA SHOP

BOOKINGSHOW

HAPPYTICKET

MAILTICKET

TICKETONE

PREVENDITE TERRITORIALI

Figlio di Bob Marley e di Anita Belnavis, campionessa giamaicana di ping pong. Più che le orme del padre Ky Mani segue quelle della madre, con la quale all’età di sette anni lascia la Giamaica per trasferirsi a Miami.

Gioca a calcio e a football americano. Sarà Anita a spingere l’oramai teenager Ky-Mani verso la musica, facendogli prendere lezioni di piano e chitarra. Suona anche la tromba nella banda del liceo. Piano piano fa capolino la consapevolezza del proprio talento musicale e durante l’adolescenza si avvicina al mondo del Rap e del djing. Nei primi anni ’90 arriva così il suo primo singolo “Unnecessary badness”.

Ky Mani Marley è un viaggiatore avventuroso!

Ky-mani è una star nel vero senso della parola. Il suo nome tutto un programma, infatti significa “viaggiatore avventuroso” e coerentemente con ciò, ogni suo album è letteralmente un viaggio tra reggae, hip hop, R&B e jazz contemporaneo. La sua seconda uscita discografica, neanche a farlo apposta è “The Journey”. Il successo arriva da subito: “Dear Dad”, singolo estratto dal primo album che balza in cima alla British Reggae Chart. Da qui anche le collaborazioni di prestigio: Pras dei Fugees, P.M. Dawn, Shaggy, il nostro Alborosie a Gentleman “top german reggae artist” con il quale ha realizzato Conversations nel 2016.

La settima arte di Ky mani

Non soltanto musicista, Ky mani Marley fa il suo esordio come attore nel 2002 in “Shottas” di Cess Silvera. Nel giro di un paio di anni altri due film: “One Love” ed “Heaven”.  Una storia fatta di miseria e mille difficoltà dalla quale è riuscito abilmente a riscattarsi ma che non ha scordato. E’ stato infatti premiato dal Principe Alberto II della Monaco Foundation al Better World Awards, per le attività umanitarie della sua organizzazione no-profit (LOAF – Love Over All Foundation). Quando “Redemption song” da canzone diventa stile ed attitudine di vita.

KY MANI MARLEY  Website | Facebook